STORIA E MITOLOGIA > José Ignacio López Fernández, Il tramonto della religione precristiana nei territori slavi nordoccidentali, 2004

 

Il saggio analizza il contesto storico in cui avvenne la cristianizzazione delle ultime tribù slave pagane – Ljutici, Sorabi, Veleti, Obodriti, Rani e altre – considerando tre aree di influenza: Polabia (segnata dalla sconfitta di Rethra nel 1068), Pomerania (convertita da Ottone di Bamberga) e Rugia (rifugio del paganesimo fino alla caduta di Arkona nel 1168). Nonostante il controllo dei sacerdoti pagani sulle decisioni politiche, non poterono resistere alla spinta delle potenze cristiane (Germania, Polonia, Danimarca) e al tradimento dei loro principi locali che trovarono nel cristianesimo un alleato per rafforzare il loro potere.
Un altro saggio di López Fernández è sulle Tradizioni slave precristiane intorno al ciclo di Pentecoste.

 

 

 

 

 

webmasterwww.larici.it - info@larici.it