Tesine, inediti, curiosità scientifiche, cultura quotidiana e

 

I.B.L., Il dizionario dello scolaro, 1960/1965
Il testo, in originale soltanto siglato, è un raro inedito di una «insegnante elementare per scelta» (v. Ricordi di scuola), molto nota per i suoi libri scritti con «cuore di mamma e animo di poeta», come ha rilevato un famoso critico letterario

Gianfranco Russo, Il simbolo della rosa nel Medioevo, 2002
Pensiero e iconografia di uno dei fiori più rappresentati nella storia antica religiosa e pagana

La betulla, 2009
Proprietà e curiosità di un albero considerato sacro dalle popolazioni nordiche

Il larice, 2011
Tra i più belli e utili della foresta, era ritenuto l’albero cosmico che unisce cielo, terra e inferi

Lo Zodiaco secondo M-Kami, 2001
Trentasei disegni in esclusiva su segni astrali, pianeti dominanti e scudi di protezione


L’energia solare e i suoi impieghi (539kB)
Fonte di energia inesauribile, abbondante, pulita e gratuita, il sole è il centro di sperimentazioni che vanno dalla semplice produzione di acqua calda alla progettazione di intere città

San Carlo Borromeo 1538-1584 (648kB)
Una circostanziata tesina propone una lettura storicizzata della vita dell’arcivescovo di Milano, paragonato a papa Giovanni Paolo II per l’impegno riformista, l’apostolato attivo e partecipe, l’attentato, la salute minata dai continui pellegrinaggi e perfino il carisma

Guido Guglielmi, Situazioni del racconto, 2002 (194kB)
Spazio interno ed esterno, tempo presente e passato, luoghi reali e immaginati si intrecciano in letteratura e Guido Guglielmi ne ha fornito un esempio analizzando le opere di Joyce e di Svevo.

 

 

 

 

webmasterwww.larici.it - info@larici.it